Preludio

 

I viali scompaiono,
ma lasciano il loro riflesso.

I viali dileguano,
ma ci lasciano il vento.

Il vento nel suo sudario
disteso sotto il cielo.

Però ha lasciato palpitare
sul fiume la sua eco.

Il mondo delle lucciole
ha invaso i miei ricordi.

E un cuore minuscolo
mi sboccia tra le dita.

 

(Federico García Lorca)